Caffè Vergnano presenta la fragranza Women in Coffee ideata da Tonatto Profumi. Si amplia così la Pink Collection, la gamma di prodotti di Caffè Vergnano creata per raccogliere fondi a favore di Women in Coffee, il progetto di charity dell’azienda torinese che ha come obiettivo quello di supportare il ruolo delle donne all’interno delle piantagioni di caffè. “Un profumo realizzato dalle donne per le donne. Dalla collaborazione tra Diletta Tonatto, ricercatrice accademica e direttrice artistica di Maison Tonatto, e Carolina Vergnano, amministratrice di Caffè Vergnano e prima sostenitrice del progetto Women in Coffee, nasce un profumo per il corpo che è anche una narrazione olfattiva. E’ il racconto della dimensione femminile del mondo del caffè vista attraverso la memoria di Carolina e che ripercorre la storia dell’azienda di famiglia: una piccola bottega di caffè e spezie nata sulle colline torinesi e diventata oggi un brand internazionale con oltre 135 anni di storia. Si parte dalla base del fiore del caffè, con le sue note autentiche e veraci che si uniscono al gelsomino, al lillà e alla tuberosa. L’accordo fiorito è reso unico delle note delle spezie orientali, del pepe nero e della noce moscata, rimando alle origini e al ricordo della bottega di Chieri dove è nata l’azienda. Un prodotto di alta profumeria, un regalo solidale, un progetto curato nei minimi dettagli: dal design raffinato della boccetta con la pompetta vintage al valore simbolico del “vestito” rosa antico, una gonna di frange in stile anni ‘20, realizzato dalla Antica Fabbrica Passamanerie Massia Vittorio 1843, che rappresenta il sostegno e la tutela alle donne del caffè con l’obiettivo di rendere il loro lavoro sicuro, rispettabile e remunerato” – di legge nella nota stampa. Women in Coffee è il progetto di charity lanciato da Caffè Vergnano il cui obiettivo è quello di raccogliere fondi per migliorare il ruolo delle donne in piantagione. Il primo traguardo è fissato ai 10 mila dollari: la somme necessaria per acquistare una tostatrice da donare ad una comunità di 20 donne produttrici di caffè nella Valle Hondo in Repubblica Dominicana. “Per individuare il progetto da sostenere, abbiamo lavorato insieme all’IWCA, International Women in Coffee Association un’organizzazione non-profit nata nel gennaio 2011 da un gruppo di donne legate al mondo del caffè. Ci è da subito piaciuta l’idea di sostenere questa causa. Women in Coffee è il nostro sogno per il 2019. E’ un progetto il cui obiettivo è raccogliere fondi e sostenere progetti concreti, magari piccoli, ma che possono fare davvero la differenza per qualcuno” – racconta Carolina Vergnano, Responsabile Export di Caffè Vergnano e prima sostenitrice del progetto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here