Pantene
Pantene lancia la campagna #HairHasNoGender

Procter&Gamble con il marchio Pantene lancia la campagna #HairHasNoGender, che si inserisce nell’ambito dell’iniziativa “The Power of Hair. The Power to transform”, lanciata da Pantene a Iivello europeo con l’obiettivo di celebrare la diversità di ogni persona e il potere che hanno i capelli nel trasformare la nostra sfera emotiva e sociale. Protagonista del progetto in Italia Lea T, ambasciatrice di Pantene e protagonista di varie campagne del brand nel 2019. Lea T è accompagnata da altre attiviste transgender e gender non conforming internazionali quali Angela Ponce, modella spagnola, volto di Pantene Iberia e prima transgender ad aver partecipato a Miss Universo, Paris Lees, editor di Vogue nel Regno Unito, Travis Alabanza, artista e autrice inglese e Parisa Madani, ballerina e performer berlinese. Inoltre Pantene con P&G sosterranno in Italia Associazione Libellula, organizzazione che opera sul territorio nazionale con la finalità di aiutare e difendere le persone transessuali e transgender, assistendole sia nella valutazione dei presupposti per la transizione, che in tutte le problematiche relative all’inserimento sociale e lavorativo.

La collaborazione con Associazione Libellula si concretizzerà con l’apertura di una nuova sede dedicata alle persone LGBTQI+ con servizi di accoglienza e primo ascolto, assistenza sui percorsi psico-medico-legali da intraprendere, informazioni mediche sulle malattie sessualmente trasmissibili, richieste per i test medici in forma anonima, orientamento nel mondo del lavoro e sostegno legale per coloro che subiscono discriminazioni e mobbing nell’ambiente lavorativo, e con un sostegno economico che possa permettere alle persone dell’associazione di ricevere formazione professionale legata al mondo della bellezza e non solo, finalizzata all’inserimento nel mondo del lavoro.

Un impegno, quello di P&G che si concretizza anche attraverso il gruppo GABLE (Gay, Ally, Bisexual, Lesbian, Transgender). Creato nel 1992 e attivo in azienda a livello mondiale, ha l’obiettivo di organizzare incontri e gestire forum interni, favorendo così connessioni tra i dipendenti e scambio di esperienze. In Italia inoltre, P&G aderisce a Parks – Liberi e Uguali, associazione senza fini di lucro creata per aiutare le aziende a sviluppare al proprio interno una cultura di inclusione basata sulla conoscenza e il rispetto del-la diversità, con un focus sull’orientamento sessuale e l’identità di genere.

Pantene è inoltre partner anche in Europa di Dresscode Project, un network di hair salon e barber shop con spazi “no gender” ad oggi presente con 194 saloni in tutto il Nord America. Un’iniziativa nata nel 2017 in Canada dall’idea di Kristin Rankin, hair stylist di fama internazionale, che ha avuto la sensibilità di capire quanto possa essere difficile per molte persone transgender andare in un hair salon e chiedere un taglio di capelli che non è tradizionalmente associato al proprio sesso. L’obiettivo finale è espandere la rete di saloni a livello globale, per supportare e contemporaneamente fornire agli hair stylists dei saloni accreditati Dresscode Project un training sull’inclusività e creare spazi di consulenza, in modo che tutti possano avere un’esperienza positiva, che li faccia sentire a loro agio (senza dover scegliere tra “taglio uomo” o “taglio donna”) ed essere fieri e felici del proprio hair look. Attraverso il lancio di questa campagna, l’obiettivo – per l’Italia – è quello di raggiungere entro il 2023 un network di 50 saloni Dresscode Project. Sempre entro questa data, la speranza è anche quella di creare 15 eventi “Gender Free Hair Cut Club” o qualcosa di molto simile per fornire servizi ai membri della società LGBTQI che non possono permettersi di andare in un hair salon per motivi economici o personali. Pantene Italia in partnership con il Salone Blanche di Milano, ospiterà dal 19 al 26 Novembre le persone della comunità LGBTQI+ per donare loro un’esperienza beauty coinvolgente aiutandoli con consulenze e suggerimenti. Sarà il primo evento “Gender Free Hair Cut Club” in Europa. Kristin Rankin sarà presente in Salone il 22 Novembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here