L’Oréal ha inaugurato il nuovo Centro di Ricerca e Innovazione per studiare le caratteristiche specifiche di capelli e pelle di tipo africano, così come le routine e le aspettative di bellezza dei consumatori subsahariani. In particolari la ricerac sarà focalizzata su: Le aree chiave saranno l’uniformità della pelle, il sebo, l’acne, la secchezza, la maneggevolezza dei capelli, la sensibilità del cuoio capelluto e il perfezionamento delle fragranze. Il Centro sudafricano di Ricerca e Innovazione è il 7° polo R&I del Gruppo al mondo ed accoglierà team dedicati allo sviluppo e alla valutazione dei prodotti oltre a gruppi di ricerca avanzata, avvalendosi di scienziati esperti in chimica, ingegneria chimica, fisiologia, cosmetologia e biochimica. “L’Africa subsahariana è una delle aree a più rapida crescita per L’Oréal. Questo nuovo polo di ricerca in Sudafrica sarà per noi un solido supporto nella costante creazione dei prodotti di bellezza del futuro pensati per i consumatori africani, e ci consentirà di trarre ispirazione dai diversi rituali di bellezza e dalle diverse esigenze dei consumatori di questo continente” ha commentato Alexandre Popoff, vicepresidente esecutivo dell’area Europa orientale, Africa e Medio Oriente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here