Yves Rocher

Ritorna l’Edizione Italiana Premio Terre De Femmes, giunto alla quinta edizione. “Diversi studi internazionali sottolineano il ruolo essenziale svolto dalle donne per la protezione del Pianeta e della biodiversità: sono queste le donne che la Fondazione Yves Rocher ha deciso di premiare. Per dare maggiore eco a questo straordinario impegno, anche quest’anno, a livello locale i premi sovvenzionati saranno 3, per incrementare le opportunità e riconoscere il valore di sempre più donne. Quest’anno l’opportunità sarà offerta anche a tutte le vincitrici delle edizioni passate che potranno nuovamente candidarsi” si legge nella nota stampa. In palio: 10.000 euro per il primo premio, 5.000 euro per il secondo premio e 3.000 euro per il terzo. I dossier ricevuti verranno valutati da una giuria di esperti, ma bisognerà attendere la Cerimonia Nazionale, che si terrà il prossimo inverno, per scoprire a chi delle candidate verranno attribuiti il 1°, 2° e 3° premio. Durante il Gran Premio Terre de Femmes, nel quale gareggiano e partecipano tutte le prime vincitrici dei Paesi partecipanti, inoltre, viene assegnato un ulteriore premio, quello della Menzione Speciale della giuria che prevede: 2.500 per la menzione speciale e 10.000 euro per il Gran premio.
Infine nel 2019, la Fondazione Yves Rocher ha creato un nuovo premio: il Premio Internazionale Terre de Femmes che celebra progetti inerenti alla tematica che viene ridefinita ogni anno. Quest’anno il tema è “I semi: guardiani del nostro patrimonio nutritivo e di biodiversità” dedicato a tutti quei progetti che hanno l’obiettivo di promuovere l’importanza della coltivazione dei semi e della loro riproduzione per preservare il patrimonio alimentare e la biodiversità del Pianeta. Le candidature sono aperte dal 15 settembre al 15 novembre 2020 e il primo premio è di 10.000 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here