Può un piccolo fiore profumato far deviare un tracciato ferroviario? Sì se il piccolo fiore è il gelsomino di Grasse indispensabile a Chanel per la produzione del mitico N°5. Come racconta il quotidiano francese Le Figaro, notizia poi ripresa negli scorsi giorni dai principali quotidiani nazionali, l’indispensabile ammodernamento della linea ferroviaria che collega la Provenza con il resto del paese, vede il suo tracciato passare proprio attraverso i campi di gelsomini nei dintorni di Grasse, campi che da quasi 100 anni servono quasi esclusivamente alla produzione della storica fragranza della maison. In un comunicato Chanel ha scritto che la costruzione di un viadotto “costringerebbe a interrompere le sue attività artigianali nella regione”. In questa battaglia la maison ha trovato un alleato nel sindaco di Cannes che invece vorrebbe che il tracciato della ferrovia deviasse più a sud permettendo così di collegare la città della Croisette in maniera più veloce al resto del paese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here