Nicola Fuzzati, Direttore innovazione e sviluppo materie prime e Armelle Souraud, Direttore della Comunicazione Scientifica raccontano le due essenze di Sublimage

Chanel ha presentato le novità skincare e make up per i prossimi mesi.

Per lo skincare le novità riguardano la gamma Sublimage con le due essenze L’Essence Fondamentale, dall’azione tonificante e liftante, e L’Essence Lumière, illuminante e perfezionatrice. La prima racchiude nella sua formula l’estratto di Solidago, una pianta medicinale dalle straordinarie virtù rivitalizzanti, la seconda quello di Anthyllis, in grado di agire sulle irregolarità della pelle e sui meccanismi di difesa cellulare. La linea Hydra Beauty si arricchisce della Camellia water cream, ad aprile in profumeria, che grazie all’estratto di camelia e all’acido ialuronico dona alla pelle luminosità e idratazione. Nicola Fuzzati, Direttore innovazione e sviluppo materie prime, ha raccontato come Chanel scopre, seleziona e utilizza le piante officinali nelle formule dei suoi cosmetici: “La natura è la mia fonte di ispirazione perché nella natura c’è già tutto. La nostra idea è di valorizzare le piante officinali che sono state dimenticate per utilizzarle nella cosmetica. Le piante sono piccole fabbriche chimiche, ogni pianta è diversa, e noi, una volta identificate quelle di interesse, procediamo ad attente analisi e a un processo di estrazione su misura. Ci occupiamo dell’intero processo produttivo: questo ci permette di avere pieno controllo su tutta la filiera”.

Per il make up sempre ad aprile è previsto il lancio del nuovo fondotinta di Les Beiges: un prodotto dalla formula innovativa e idratante che utilizza la tecnologia delle microsfere per donare leggerezza e impalpabilità alla texture. I nuovi rossetti Rouge Coco Flash uniscono colore e brillantezza, mentre la collezione primavera-estate Vision D’Asie gioca sulla luminosità e si ispira a un soggiorno fotografico di Lucia Pica in Giappone e in Corea del Sud.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here