Il primo semestre di Lvmh si è chiuso in positivo: è stato registrato un giro d’affari di 21,8 miliardi di euro, in incremento del 10% sullo stesso periodo del 2017. In particolate la divisione Perfumes & Cosmetics ha chiuso i primi sei mesi dell’anno con un incremento dei ricavi del 16%, trainato dalle performance di Christian Dior, che ha beneficiato della vitalità delle sue fragranze iconiche J’adore e Miss Dior e dal successo di Sauvage. Buoni i risultati anche di Guerlain, grazie all’iconico rossetto Rouge G e allo skincare Abeille Royale, Parfums e Benefit. Fresh, Fenty Beauty e Acqua di Parma sono cresciute fortemente.

Anche la divisione Selective Retailing, di cui fa parte Sephora, ha registrato una crescita organica del 9% (del 15% escludendo la chiusura delle sue concessioni all’aeroporto internazionale di Hong Kong).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here