kiko
kiko

In un intervista rilasciata al Sole 24 Ore, Cristina Scocchia, amministratore delegato di Kiko, ha rilasciato i risultati del 2018 che si è chiuso con un Ebitda a 41,5 milioni di euro il 37% in più rispetto al 2017 e significativamente al di sopra degli obiettivi del piano industriale, con ricavi per 596 milioni (-2,5% rispetto al 2017) e la chiusura di 137 negozi (pari al 13% della rete). «Nonostante la chiusura di diversi punti vendita – aggiunge Scocchia – il fatturato è stato sostanzialmente stabile. L’impatto della razionalizzazione della rete di monomarca è compensato dall’espansione in Medio Oriente (Emirati, Kuwait, Qatar e Libano) e Asia (India e Hong Kong) con una crescita del 54%, e da un rafforzamento nel canale e-commerce dove siamo cresciuti del 28%».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here