@Pixabay/mohamed_hassan
@Pixabay/mohamed_hassan

La Stampa ha riportato un sondaggio condotto della società di ricerca Kkienn a dicembre 2018 su un campione di 700 persone, con l’obiettivo di capire non solo le dimensioni, ma anche l’impatto sui comportamenti di acquisto del Black Friday. Secondo la ricerca, infatti, sembra che i consumatori apprezzino particolarmente questo modello e che desiderino iniziative di questo tipo in altri momenti dell’anno. Secondo la ricerca pubblicata da La Stampa, inoltre, “il Black Friday nell’ultimo anno ha raggiunto picchi di partecipazione tra gli impiegati (74% ), gli studenti (74%) e in particolare chi ha meno di 28 anni (76%), mentre si abbassa molto per disoccupati (51%) e casalinghe (61%). Due italiani si tre hanno acquistato, numero in aumento del 27% rispetto all’anno scorso. E oltre un terzo di loro ha speso più di 100 euro”. Secondo quanto riportato ancora dal quotidiano, i consumatori vorrebbero più eventi come il Black Friday, oltre ai tradizionali saldi stagionali. “Il Black Friday piace all’85% dei consumatori italiani, e la motivazione è chiaramente da ricercare negli sconti: una persone su due tra quelle che hanno comprato percepisce gli sconti tra il 30 e il 50%” si legge su La Stampa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here