Photo Credit: Pexels da Pixabay

Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore, due tra i maggiori gruppi nel packaging per la cosmetica, Lumson e Pibiplast, si sarebbero uniti in unico polo. Nell’articolo del quotidiano, infatti, si legge: “l’obiettivo della nuova realtà è l’ulteriore crescita per consolidamento con la meta della quotazione a Piazza Affari nel giro di qualche anno”. Sempre secondo quanto comunica Il Sole 24 Ore, inoltre, “dall’unione nascerà il quarto gruppo in Europa per dimensioni dopo la francese Albea, la tedesca Geka e la francese Pbs. I maggiori colossi del settore sono tuttavia i cinesi e gli americani, seguiti dai coreani, con fatturati in media superiori a 1,5 miliardi di dollari”. E ancora: “Dall’unione di Lumson e Pibiplast nascerà un leader italiano, capace di competere in Europa, che dovrà essere il baricentro di un ulteriore consolidamento del mercato tricolore. L’obiettivo della nuova realtà sarà l’espansione anche sul mercato asiatico e americano con la meta finale della quotazione in borsa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here