Beauty and Luxury
Da sinistra Nikola Blagojevic, chief development officer e responsabile della business unit Alta Profumeria, e Can Taner, chief marketing officer di Beauty and Luxury

Beauty and Luxury cambia organizzazione sotto la guida di Stefano Malachin, che dichiara “Sono contento di questa nuova organizzazione, fortemente voluta per far fronte alle sfide di mercato e per sostenere l’ambizioso piano di sviluppo”. La società si struttura così in due aree core: Marketing e Business Development. La prima è guidata da Can Taner con il ruolo di chief marketing officer. A lui fanno capo il trade marketing e il training, coordinate rispettivamente da Teresa Pianetti e Leda Fiorini. La seconda è diretta invece da Nikola Blagojevic che in qualità di chief development officer affianca Corrado Brondi, founder e socio di maggioranza di Beauty and Luxury, nell’accelerazione e sviluppo del business, con un focus particolare sullo scouting di nuovi brand. Blagojevic mantiene inoltre la responsabilità della business unit Alta Profumeria con il coordinamento di sales, marketing e training. Obiettivo della nuova organizzazione è ripensare la strategia alla luce dei nuovi obiettivi, tra cui quelli di rispondere meglio alle esigenze del consumatore, offrire maggior supporto ai partner e valorizzare ulteriormente la gestione del proprio portafoglio marchi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here