Clio

Beauty Business è protagonista di una stories di ClioMakeUp. La top influencer del beauty cita infatti la nostra rivista e l’intervista a lei dedicata nel numero di gennaio/febbraio sul proprio profilo social. Ne riprendiamo una citazione: “Sono sempre stata molto schietta: non posso recensire un prodotto se non lo amo, non riesco a fingere. Mi si vede in viso e non riesco a parlarne. Quando recensisco un prodotto lo devo testare e mi deve piacere. Per esempio, sono stata contatta da un’azienda per una collaborazione relativa a una certa linea di prodotti, ma ho visto gli ingredienti e non mi piaceva, non era adatta al mio tipo di pelle, per cui non avrei potuto testarla in prima persona. Ne abbiamo parlato e abbiamo deciso di lavorare insieme su un’altra linea. Penso che ciò sia fondamentale per essere credibili nei confronti della propria community. (…) Mi rendo conto che il mio mantra è un’arma a doppio taglio, perché ovviamente mi è capitato di rifiutare collaborazioni, mentre altre influencer accettano di tutto. D’altra parte ho la fortuna di avere un team di persone che capiscono quanto sia importante per me non tradire la fiducia della mia community provando realmente è direttamente i prodotti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here