cosmoprof Bologna
cosmoprof Bologna

Con la pubblicazione della nota economica di Cosmetica Italia, ormai tradizionale appuntamento d’apertura del Cosmoprof, si è dato il via alla fiera della bellezza bolognese che anche quest’anno sicuramente sarà un successo in temini di visitatori e volumi d’affari. Secondo Cosmetica Italia si conferma la natura anelastica del settore cosmetico: i dati preconsuntivi 2018 registrano un valore del fatturato globale superiore agli 11,2 miliardi di euro (+2,1% rispetto al 2017).
Le esportazioni registrano un incremento del 3,6% e un valore di 4.800 milioni di euro. La bilancia commerciale, anche a fronte di importazioni stabili, segna l’ennesimo record per il comparto, approssimandosi ai 2.800 milioni di euro. Le vendite online registrano un valore prossimo ai 390 milioni di euro e, soprattutto, una crescita del 22%. Trend positivo anche per la grande distribuzione (+1,1%) che copre il 41% del mercato cosmetico nazionale (quasi 4.130 milioni di euro). Segnale negativo invece per le vendite dirette che fanno registrare un -2%. In sensibile ripresa dopo esercizi in contrazione il canale profumeria che registra un aumento dell’1,5% e un valore delle vendite pari a 2.037 milioni di euro. Andamento flat in leggera contrazione invece per la farmacia che chiude il 2018 a -0,4%.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here