Le stelle dell’e-commerce
Il ranking completo della categoria “Cosmetici, prodotti per la persona” della classifica “Le stelle dell’e-commerce 2020/2021” di Corriere della Sera in collaborazione con Statista

Quali sono le realtà con la migliore reputazione e-commerce e le migliori valutazioni in termini di performance? È quanto ha valutato l’analisi realizzata da Corriere della Sera L’Economia con il sito di business intelligence Statista. In particolare la ricerca ha preso in considerazione 7.000 negozi online e Statista “ha selezionato attraverso una fase di pre-screening gli shop online con il maggiore traffico e le caratteristiche necessarie per passare la fase di valutazione (sito in italiano, ecommerce B2C, vendita di beni fisici). Alla «seconda fase» hanno così avuto accesso 1.500 siti poi testati sulla base di sei criteri (struttura e facilità d’uso, sicurezza, pagamento, acquisto e consegna, servizio clienti e comunicazione, performance tecniche) su specifiche caratteristiche e criteri oggettivi dello shop, dai metodi di pagamento forniti alla presenza di informazioni rilevanti per il consumatore o le possibilità di contatto per il servizio clienti. Parallelamente è stato condotto un sondaggio online, dove tremila consumatori hanno valutato la user-experience degli store online. Infine, Statista ha aggregato i risultati del test tecnico e quelli del sondaggio e attribuito un punteggio finale ad ogni sito. Il ranking finale è costituito dai 500 negozi di ecommerce con il miglior punteggio, classificati in otto categorie di prodotti a loro volta suddivise in 33 sottocategorie totali” riporta la testata allegata del quotidiano. Ebbene nell’ambito della categoria salette e bellezza e della sottocategoria “Cosmetici, prodotti per la persona” la classifica vede al primo posto Profumomania.com, insegna che fa capo a Profumerie Napoleone – La beautic, seguita da Douglas.it e Salustore.com. In quarta posizione Caddys.it, seguito da Marionnaud.it e Ideabellezza.it. Completano la top ten: Biotherm.it, Azzurraprofumi.it, Clarins.it e Lierac.it. Tra gli altri e-commerce del retail selettivo segnaliamo Pinalli.it in 14esima posizione, Neos1911.com in 30esima, Sabbioni.it in 35esima, Sephora.it in 44esima e Ditano.com in 47esima. Sul fronte dell’industria cosmetica, invece, sono presenti nel resto della classifica: Kiehls.it al 13esimo posto, it.loccitane.com al 22esimo, Maccosmetics.it al 29esimo, Urbandecay.it al 34esimo, Pupa.it al 38esimo, lancome.it al 43esimo, esteelauder.it al 45esimo e Collistar.it al 46esimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here