Dopo che lo scorso 27 febbraio il sito de Il Sole 24 Ore aveva scritto che la società newyorkese CapM era la prescelta per occuparsi della cessione di Limoni e La Gardenia, controllate dal fondo Orlando Italy di Enrico Ceccato, anticipando che tra i pretendenti figurava anche la concorrente Douglas, i rumours proseguono. Anche il Corriere della Sera all’interno della sua ultima edizione dell’inserto L’Economia afferma che Douglas, a sua volta controllata dal fondo Cvc, sarebbe in pole position nella gara di acquisto di Limoni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here