Raffaele Rossetti
Raffaele Rossetti, amministratore delegato di Pinalli

“Da qualche giorno abbiamo riaperto i nostri negozi. Dopo oltre due mesi di chiusura, il nostro obiettivo è stato quello di lavorare per garantire un nuovo modello di servizio finalizzato a una shopping experience piacevole e anche sicura. A oggi, possiamo dire che non c’è nulla di più appagante di veder tornare le consumatrici a fare acquisti nei nostri Beauty Store.
Sicuramente è una ripartenza complessa, che vede però i nostri team impegnati al massimo per offrire la solita impeccabile consulenza, contenendo nel migliore dei modi le difficoltà legate a un modus operandi certamente più limitante rispetto a prima. In questa nuova fase lavorativa, è per noi importante ringraziare in primis tutta la nostra forza vendita che, con l’entusiasmo di sempre, riconosciuto peraltro tutti i giorni dalle clienti stesse attraverso i social, offre il massimo contributo e supporto alle persone che arrivano nei nostri beauty store” racconta Raffaele Rossetti, amministratore delegato di Pinalli, che prosegue: “In un momento di grandi cambiamenti come questo, stiamo registrando nuove necessità di acquisto: i prodotti che la cliente tende a preferire sono quelli skincare e haircare. Negli ultimi giorni, con la fine del lockdown, è ripartito anche l’asse make up occhi: una ripresa che riteniamo sicuramente dovuta al fatto che, indossando la mascherina, la gente comunica attraverso lo sguardo che dunque desidera valorizzare. Anche in merito ai trattamenti estetici, abbiamo registrato una volontà di ritorno alla normalità: durante gli ultimi giorni di lockdown, per esempio, abbiamo ricevuto moltissimi messaggi da parte dei clienti dei nostri Pinalli Benessere e Hairlab, che ci chiedevano di poter fissare subito l’appuntamento nonostante non fossimo ancora operativi, sottolineandoci la volontà di voler tornare da noi al più presto. Mi preme poi sottolineare l’importanza dei 3 nuovi servizi offerti dai nostri Store e finalizzati proprio ad andare ulteriormente incontro alle mutate esigenze dei consumatori: dalla vendita privata in store su appuntamento, alla consulenza telefonica e via WhatsApp, fino al servizio di beauty delivery, con cui si può ordinare un prodotto al telefono e riceverlo a casa in 24h o ritirarlo velocemente in Store. Tre modi del tutto innovativi che dimostrano la volontà di prenderci cura dei nostri clienti mettendo sempre al primo posto i loro bisogni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here