BB-987x662

Il nuovo numero di Settembre di Beauty Business è ora disponibile sulla App, scaricabile gratuitamente sugli store digitali (per iOS clicca qui mentre per Android qui) in anticipo sul formato cartaceo. La copertina è dedicata a Arianna Di Prospero, general manager di Marionnaud, che ci racconta: “Il consumatore è diventato più attento a soddisfare bisogni primari. Si è adattato al contesto ed è più esigente, continua fortunatamente a cercare il negozio fisico come punto di riferimento e di contatto con le nostre beauty expert. Certo seguire le regole del distanziamento sociale ha richiesto flessibilità e cambiamento nella modalità di evasione del servizio. Più empatia, capacità di comprendere i bisogni e soddisfarli nel minor tempo possibile saranno le armi vincenti del secondo semestre. Il business finalmente vedrà la completa integrazione di online e offline per rimanere sempre più a contatto con il cliente”. Da non perdere l’intervista a Moira D’Agostini, brand manager della Divisione Fragranze in Estée Lauder Companies, l’inchiesta retail che approfondisce in che modo la recente emergenza ha impattato sul lavoro del personale dei beauty store e come ha modificato il rapporto con la clientela e quella industria che si focalizza sulla strategia di comunicazione delle case cosmetiche nella seconda parte dell’anno. Inoltre approfondimenti sul neuromarketing e sul local marketing ovvero quanto sia importante per un retailer avere una coerenza nella propria immagine fisica e online e sapere utilizzare i giusti strumenti tecnologici per portare il calore e la personalità presenti nel punto vendita anche nel digitale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here