Per Guido Guida, direttore commerciale di L’Oréal Paris, solo la convergenza del lavoro di industria e profumeria sul punto vendita e sulla soddisfazione della shopper potrà definire uno scenario di successo per tutti gli attori del canale.

Spesso il rapporto tra industria e retail si riduce a una semplice trattativa commerciale. Perché?

Purtroppo ad oggi manca una piena condivisione dei piani strategici e non c’è ancora un soddisfacente scambio di informazioni e dati tra industria e retail.

Qual è stata e quale sarà la chiave di successo nella partnership tra industria cosmetica e profumeria?

La centralità del punto vendita. Solo la convergenza del lavoro di industria e profumeria sul punto vendita e sulla soddisfazione della shopper potrà definire uno scenario di successo per tutti gli attori del canale.

Cosa il canale può e deve fare per attirare più clientela e creare maggiore fidelizzazione, sfidando l’attuale crisi dei consumi?

Lo scenario di consumi sta cambiando in maniera radicale, dobbiamo insieme far tornare la voglia alle persone di acquistare prodotti di bellezza: riaccendere il desiderio, senza preclusioni e con il coraggio di mettersi in discussione proponendo nuove sfide.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here