The Lyst Index I brand italiani ai vertici della moda mondiale

Quali sono i marchi e i prodotti fashion più popolari a livello globale nel periodo compreso tra ottobre e dicembre 2018? Lo rileva il report di Lyst – The lyst Index – secondo il quale Gucci si colloca in vetta alla classifica dei brand e degli articoli femminili più amati. La top 10 dei brand più popolari del quarto trimestre del 2018 conferma che la moda italiana continua a dettare legge a livello mondiale: a partire da Gucci e Off-White – rispettivamente al primo e al secondo posto – quasi tutte le posizioni sono occupate da marchi della penisola. Scavalcando Off-White – che lo scorso trimestre guidava la classifica dei marchi più amati e ora è in seconda posizione – Gucci si è aggiudicata il primo posto del Lyst Index, grazie all’inarrestabile domanda globale che ha interessato gli accessori della maison: la borsa a tracolla Soho Disco è stata il prodotto più desiderato dell’ultimo trimestre. Tra ottobre e dicembre oltre sei milioni di persone hanno cercato una borsa, una cintura o un paio di scarpe di Gucci. Tra i brand italiani che hanno conquistato i consumatori nel quarto trimestre del 2018 meritano una menzione anche Fendi – che è salita di quattro posti rispetto al Q3 – e Stone Island che, dopo sei mesi passati fuori dalla Top 10, torna a far parte della lista dei marchi più desiderati. Nel Q4 del 2018 Moncler ha guadagnato dodici posizioni, conquistando il quarto posto grazie ai suoi inconfondibili piumini. Il brand di abbigliamento outdoor deve il successo soprattutto alla linea Genius, progetto di collaborazione con otto diversi designer. Rispetto al trimestre precedente, Burberry è balzata in avanti di quattro posizioni ed è entrata nel Lyst Index come il 10° marchio più hot del momento sotto la guida del direttore creativo Riccardo Tisci. In classifica anche Balenciaga (in terza posizione), Versace (stabilmente in sesta), Vetements (in ottava) E Valentino (in nona). Per la compilazione delle classifiche relative al periodo compreso tra ottobre e dicembre 2018, Lyst ha studiato il comportamento di oltre 5 milioni di utenti che ogni mese cercano e acquistano online capi e accessori moda scegliendo tra più di 12.000 boutique e store online. Sono stati analizzati anche i social media, prendendo in considerazione la crescita dei follower degli account dei brand, le menzioni su diverse piattaforme di prodotti, marchi e parole chiave a essi relative, oltre al sentiment.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here