L’Oréal chiude il primo quarto del 2014 con un incoraggiante + 3,5% like for like (anche se le aspettative degli analisti erano leggermente più alte) che diventa un +2,8% a tassi di cambio costanti. Jean Paul Agon ceo dell gruppo così commenta i risultati: “L’Oréal Luxe e Active Cosmetics continuano il loro buon momento. La divisione Professional è ritornata a crescere in Europa Occidentale e Nord America, mentre la divisione prodotti di consumo è rallentata dal generale calo del mass market. In termini geografici l’Europa Occidentale si conferma il mercato di riferimento per L’Oréal e per la prima volta dopo sei anni si registra una crescita anche nei paesi del Sud Europa, mentre i nuovi mercati, Africa Medio Oriente e America Latina, confermano le buone performance”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here