Seconda puntata della nostra inchiesta sui solari, in cui chiediamo a esponenti del settore retail come pensano che andrà la stagione dei solari ormai alle porte. Negli ultimi anni, infatti, le vendite di questo segmento merceologico in profumeria si stanno facendo sempre più marginali a causa anche della concorrenza fatta da farmacia e gdo. Nella prima puntata avevamo sentito il signor Carlo Rossi di Rossi Profumi, adesso andiamo a Bari, da Michelangelo Liuni di Profumeria Pepe.

Signor Liuni, quella dei solari in profumeria è una battaglia persa in partenza o una guerra che si può ancora vincere?

È una sfida che si può vincere a patto che i produttori non facciano manovre devastanti per il mercato, come per esempio fare offerte speciali, solo per alcune catene, con tutti i solari a 19,90 euro: o si fa per tutti o non si fa per nessuno, perchè sennò la battaglia è persa in partenza. I solari poi a differenza dei prodotti per il corpo nei quali magari si tende ultimamente e fare più economia, hanno una stagionalità concentrata e l’acquisto di più referenze è quasi obbligato, sarebbe un peccato perdere questo segmento!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here