LA PRAIRIE
Un'immagine del making of

Con l’obiettivo di preservare la natura svizzera La Prairie ha commissionato all’artista Douglas Mandry la riproduzione di una serie di immagini raffiguranti panorami svizzeri, che esaltassero la bellezza della natura e la sua fragilità intrinseca. “Dopo ore di camminata, qualche volta mi è capitato di ritrovarmi in un ambiente che semplicemente mi colpiva. Immortalare la natura è per me testimonianza della sua essenza sublime. Successivamente, ho provato a riappropriarmi di questo ambiente incontaminato e a farlo mio. L’intero processo della mia creazione è quindi il risultato della mia personale esperienza della natura e il mio background culturale” descrive Mandry. Le immagini grezze, infatti, sono state successivamente lavorate con la pittura e l’aerografia per esprimere un percorso narrativo non lineare attraverso la natura svizzera. Il risultato? Tre opere uniche che saranno messe all’asta online su Artenet Auctions dal 4 al 18 novembre 2020 e i cui proventi saranno donati a ETH Zurich (Swiss Federal Institute of Technology) tramite la ETH Foundation. “Il tributo alla natura svizzera di Douglas Mandry comunica perfettamente con l’instancabile ricerca della bellezza senza tempo del brand. Una ricerca diventata anche un vero e proprio obiettivo di Corporate Social Responsability per La Prairie, che sostiene iniziative volte a preservare e promuovere la cultura e la scienza con una visione singolare della bellezza – attraverso il prisma della Svizzera” si legge nella nota stampa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here