Ritorna ottobre, il mese della felicità di Lancôme e con questo le iniziative del brand “volte a incoraggiare e promuovere la Felicità Autentica di ogni Donna, come forma più attraente della bellezza”. Quest’anno Lancôme sceglie di supportare l’Associazione Italiana Dislessia (AID) – che promuove ricerca, formazione e informazione e fornendo supporto quotidiano alle famiglie di bambini e ragazzi con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA). “In occasione di ottobre, mese della Felicità per Lancôme, l’azienda contribuirà, con una donazione, a realizzare rilevanti momenti formativi per insegnanti e genitori, con l’obiettivo di sensibilizzare al tema e facilitare il riconoscimento della dislessia. Per realizzare questo traguardo, Lancôme ha scelto di rendere le donne protagoniste del progetto” si legge nella nota stampa. Per tutto il mese di ottobre, tramite la pagina Facebook di Lancôme ogni consumatrice potrà scegliere di votare la propria profumeria, che avrà un codice unico e l’hashtag #WRITEHERFUTURE. Le 10 consumatrici che avranno effettuato questa votazione vinceranno una fornitura di La Vie Est Belle: Eau de parfum, Eclat e Intense. Le 20 profumerie più votate potranno poi donare alla loro scuola locale il percorso formativo per docenti e genitori, che contribuirà a supportare tutti gli studenti con diagnosi di DSA. Le profumerie più votate riceveranno quindi una targa da AID e Lancôme in quanto “promotori di Felicità”. La partnership Lancôme-AID si inserisce inoltre nella seconda edizione della Settimana Nazionale della Dislessia, che prevede dal 2 all’8 di ottobre 2017, un articolato programma di 400 iniziative di informazione e sensibilizzazione in 88 province italiane e nell’ambito degli eventi celebrativi dei primi 20 anni di attività dell’Associazione.