A L'Oréal la licenza di Miu Miu

La licenza di Miu Miu va a L’Oréal. Il Gruppo L’Oréal e Prada S.p.A hanno annunciato oggi la firma di un accordo di licenza mondiale a lungo termine per la creazione, lo sviluppo e la distribuzione dei prodotti di bellezza di lusso per il marchio Miu Miu. Dopo la collaborazione di successo con il marchio Prada, Miu Miu si unisce ora alla divisione L’Oréal Luxe per un nuovo capitolo di bellezza. Miu Miu nasce nel 1993 dallo spirito indipendente e non convenzionale di Miuccia Prada. Da allora, questo marchio di lusso unico è stato l’incarnazione della creatività sperimentale nella moda. Con un tocco leggero ma sempre sofisticato, Miu Miu guida la moda, rappresentando il coraggio di prendersi dei rischi, un istinto tagliente nel rispondere ai cambiamenti della moda e della cultura contemporanee. Il marchio è una fonte infinita di ispirazione per la bellezza e risuonerà presso un pubblico emancipato, sofisticato e consapevole. Questa partnership segna il segno di una nuova era nell’interpretazione dell’aspetto beauty del marchio. Si prevede che le prime fragranze L’Oréal saranno lanciate nel 2025. L’accordo entrerà in vigore dopo le consuete approvazioni normative, se presenti.

Cyril Chapuy, Presidente di L’Oréal Luxe, commenta: “Negli ultimi anni abbiamo stabilito con successo una partnership molto forte con i team Prada. Ora siamo entusiasti di dare il benvenuto a Miu Miu e di liberare insieme il suo eccezionale potenziale in termini di bellezza. Con il suo posizionamento unico, alimentato da creatività e sperimentazione illimitate, Miu Miu completerà perfettamente il portafoglio di marchi iconici di L’Oréal Luxe e rafforzerà la nostra leadership mondiale nel settore dei profumi”. Benedetta Petruzzo, CEO di Miu Miu, commenta: “Siamo entusiasti di annunciare questa partnership con un player di bellezza distintivo e leader come L’Oréal. Questo nuovo capitolo sosterrà la crescita del marchio e aiuterà a sfruttare ulteriormente il pieno potenziale di Miu Miu nella categoria”.

In precedenza la licenza di Miu Miu era appannaggio di Coty.