Chanel cresce del 16% nel 2023

Chanel cresce del 16% nel 2023. Nel 2023 Chanel ha realizzato ricavi per 19,7 miliardi, in crescita del 16% rispetto al 2022, e un utile operativo  pari a 6.407 milioni di dollari, in aumento del 10,9% rispetto al 2022. Leena Nair, amministratore delegato globale, ha commentato: “Gli ottimi risultati che annunciamo oggi riflettono l’instancabile attenzione di Chanel all’eccellenza con creazioni che ispirano. Sottolineano investimenti sostenuti nel costruire l’appetibilità del nostro marchio, creando la migliore esperienza di lusso per i nostri clienti e supportando le nostre persone nella crescita e nello sviluppo. La nostra fiducia nel ruolo trasformativo della creazione, il nostro desiderio di dare forma al futuro e la prospettiva a lungo termine guida il nostro approccio. Nel 2023, abbiamo aumentato l’organico a livello globale del 14% arrivando a contare oltre 36.500 persone, abbiamo ampliato la nostra rete di distribuzione al dettaglio a oltre 600 boutique in tutto il mondo e abbiamo investito in modo significativo nella ricerca e sviluppo e nella tecnologia. Abbiamo anche lanciato la nostra funzione Open Innovation con cui collaborare con start-up, leader di pensiero e istituzioni accademiche. Chanel continua a contribuire positivamente all’ambiente e alle comunità in cui opera. La nostra ambizione di sostenibilità d delinea la nostra attenzione alla salvaguardia della natura e del clima, investendo nella circolarità, sostenendo chi fa parte della nostra filiera e promuovendo l’autonomia delle donne. Siamo orgogliosi dei nostri nuovi obiettivi Net-Zero 2040 convalidati dall’SBTi, che sosterranno il proseguimento trasformazione della nostra attività”. Philippe Blondiaux, Direttore Finanziario Globale, ha commentato: “Chanel ha ottenuto un’altra forte performance finanziaria nel 2023, con una crescita a doppia cifra in tutti i settori categorie. Le vendite sono aumentate in ciascuno dei nostri mercati poiché i team di vendita al dettaglio hanno continuato a coltivare le relazioni con i nostri clienti locali, abbracciando anche il continuo ritorno dei viaggi turistici in tutto il mondo. Dopo tre anni di crescita eccezionale per il nostro settore, stiamo ora entrando in una fase più impegnativa ambiente. In questo contesto, e dopo aver raggiunto un livello record di investimenti lo scorso anno, Chanel lo farà continuare ad aumentare gli investimenti nel prossimo anno, sia nel nostro marchio, sia nella nostra artigianalità e nel nostro savoir faire, nel continuo miglioramento dell’esperienza dei nostri clienti, nel settore immobiliare o nella nostra boutique e distribuzione rete. Siamo fiduciosi nella coerenza del nostro approccio a lungo termine e nella forza e attrattiva unici del marchio Chanel ci lasciano ben posizionati per il futuro”.

In particolare la divisione Profumi e bellezza ha registrato una crescita molto forte in tutte le categorie, in particolare make up, trainato dal ritorno del travel retail e dalla crescita sostenuta della clientela locale. L’inizio del 2023 ha visto Whitney Peak annunciata come la nuova COCO MADEMOISELLE; mentre Timothée Chalamet è stato presentato come il nuovo volto di BLEU DE CANALE. L’anno ha visto anche il lancio di 31 LE ROUGE, il primo rossetto in assoluto presentato in un pack di vetro. Il rossetto è ricaricabile, il che lo rende il perfetto accessorio senza tempo.