Clinique

The Estée Lauder Companies ha siglato un accordo con il fornitore di materiali speciali Eastman al fine di raggiungere gli obiettivi che si è prefissa in tema di sostenibilità degli imballaggi entro il 2025. “I nostri fornitori svolgono un ruolo fondamentale nell’aiutare The Estée Lauder Companies a continuare a pensare in modo innovativo alla sostenibilità. Le tecnologie di riciclaggio molecolare di Eastman e il portafoglio di prodotti Renew contribuiranno al raggiungimento degli obiettivi di imballaggio sostenibile dell’azienda, mantenendo l’estetica di alta qualità, la sicurezza e le prestazioni dei nostri prodotti prestige. Non vediamo l’ora di collaborare con loro” ha affermato Roberto Magana, vicepresidente senior e chief procurement officer di The Estée Lauder Companies. L’azienda si è impegnata a rendere il 75-100% dei suoi imballaggi riciclabile, ricaricabile, riutilizzabile, riciclato o recuperabile entro il 2025. Inoltre, The Estée Lauder Companies aumenterà la quantità di materiale riciclato post-consumo nei suoi imballaggi fino al 50% entro lo stesso termine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here