Francis Kurkdjian è Direttore della Creazione Fragranze di Parfums Christian Dior

Francis Kurkdjian è Direttore della Creazione Fragranze di Parfums Christian Dior, subentrando a Francois Demachy, Parfumeur-Createur Dior dal 2006. “Francis Kurkdjian è un profumiere visionario e un artista appassionato che saprà portare in Dior Parfums tutta la sua energia creativa, il suo savoir-faire e la sua rigorosa professionalità, nella realizzazione delle future fragranze Dior che conquisteranno il mondo. Francis svilupperà le sue creazioni sulla base di un’eccezionale eredità olfattiva, legata all’impiego di fiori eccezionali e iniziative creative coraggiose fin dal 1947” ha commentato Laurent Kleitman, presidente e amministratore delegato di Parfums Christian Dior, che ha proseguito: “Francois Demachy rimarrà uno dei talenti più importanti tra tutti coloro che hanno contribuito a celebrare lo spirito unico di Dior e che hanno perpetuato il sogno Dior. Le sue fragranze sono tesori che rimarranno per sempre. È stata una straordinaria avventura e un grande onore lavorare con lui sia a Parigi che a Grasse”.
Francis Kurkdjian è un profumiere visionario. Aveva solo 25 anni quando compose la sua prima fragranza maschile, Le Male di Jean-Paul Gaultier, che ha dato il via alla sua precoce carriera. Artista appassionato e profumiere eccezionalmente qualificato, non si è mai fermato dopo il successo iniziale, rinnovando il concetto di profumo con l’apertura del suo primo atelier di fragranze personalizzate nel 2001. Nel 2009 ha fondato, insieme a Marc Chaya, la Maison Francis Kurkdjian, che fa parte del gruppo LVMH dal 2017 e di cui continua a mantenere il ruolo di Direttore Artistico. “È conosciuto anche per aver creato sorprendenti sillage per mitiche case di profumi, tra cui Dior, per la quale ha composto Eau Noire e Cologne Blanche della linea Collection Privée Christian Dior. Nel 2008 ha vinto l’Oscar di Miglior Profumiere della rivista Cosmétique, e molte delle sue fragranze hanno vinto premi internazionali. Nel 2009 è stato nominato Cavaliere delle arti e delle letteratura. Un visionario che espande continuamente il margine di possibilità delle fragranze, Francis Kurkdjian porta una dimensione artistica nella creazione dei profumi. Ha firmato numerose collaborazioni con rinomati artisti come Sophie Calle e il coreografo Christian Rizzo. Il suo continuo percorso estetico ha portato anche a memorabili installazioni e performance olfattive in scenari eccezionali come il Grand Palais e lo Château di Versailles, un luogo che predilige condividendo questa passione con la Maison Dior” si legge nella nota stampa. “È un grande onore per me unirmi a Parfums Christian Dior, una Maison con una storia ricca di stimoli e uno spirito creativo decisamente volto al futuro. Sono entusiasta di condividere la mia visione attraverso le creazioni delle mie fragranze. Lavorare per la Maison Dior e continuare a creare per la mia Maison è un grande privilegio. Voglio ringraziare vivamente Bernard Arnault per aver rinnovato la sua fiducia in me come parte di Lvmh; estendo inoltre i miei più sentiti ringraziamenti a Claude Martinez, Stéphanie Medioni, Laurent Kleitman e Marc Chaya per il loro supporto” commenta Francis Kurkdjian.