L’Orèal ha ufficializzato i risultati del primo semestre 2017 che sono andati oltre le aspettative delle previsioni. L’utile operativo è cresciuto del 7,1% rispetto allo scorso anno mentre l’utile netto cresce con un +4%. A fare le performance migliori è stata la divisione L’Oréal Luxe che cresce a doppia cifra, bene anche la sezione Cosmetique Active. Crescono meno invece il settore dei prodotti a largo consumo e i professionali. Per quanto riguarda le aree geografiche a registrare la crescita maggiore sono i paesi emergenti, eccezion fatta per Africa e MedioOriente che risentono dell’incertezza della situazione politica. La vendita di The Body Shop accrescerà ulteriormente i profitti “Questa scelta strategica, combinata con i buoni risultati del primo semestre, rafforza la nostra confidenza nella capacità di superare il mercato e di raggiungere la crescita sia nelle vendite sia nei profitti” Conferma Agon, chairman e chief executive di L’Oréal.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here