Shiseido

Il ricercatore Shiseido Tomonobu Ezure è stato insignito del Top Award nella categoria Podium Presentation Basic Research al 31esimo IFSCC Congress 2020 di Yokohama, tenutosi online dal 21 al 30 Ottobre 2020. Di tutte le ricerche inviate – ben 436 – la “New horizon in skincare targeting the facial-morphology-retaining dermal ‘dynamic belt’ -Revolution in skin analysis: ‘4D-digital skin’ technology-” del Dr. Ezure & Co. è stata giudicata la migliore. Questa ricerca multi-disciplinare, che nasce dalla collaborazione di più esperti e che si avvale dell’innovazione tecnologica 4D-digital skin, fornisce nuove straordinarie conoscenze sui cambiamenti morfologici che avvengono nel viso durante l’aging, ne individua le cause e suggerisce gli strumenti più idonei su come intervenire in modo scientificamente mirato. Questo studio rappresenta una vera svolta nella comprensione delle dinamiche che riguardano l’invecchiamento del viso, premessa indispensabile per un intervento anti-aging scientifico.
Il Dr. Ezure è autore di numerose pubblicazioni inerenti la fisiologia cutanea, in particolare ha individuato alcune importanti modificazioni responsabili dei cedimenti cutanei nel corso dell’aging come, per esempio, la parziale sostituzione del derma con tessuto adiposo. Non è quindi un caso che abbia ricevuto il massimo riconoscimento del Congresso per ben 4 volte consecutive. “Questo successo regala a Shiseido una conquista senza precedenti: 8 vittorie consecutive al Congresso IFSCC, un totale di 28 premi, di cui 24 Top Award, il numero più alto mai vinto da un’azienda cosmetica. Shiseido continuerà a creare valori innovativi con la sua ricerca globalmente acclamata e le sue capacità pionieristiche, che sono la forza di questa azienda, e donerà alle persone di tutto il mondo innovazioni cosmetiche, in nome della sua mission aziendale: “Beauty Innovations For A Better World” – si legge nella nota stampa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here