Shiseido chiude in maniera positiva il primo semestre 2016, ma si vede costretta a rivedere al ribasso le previsioni dei profitti che passano da 36 miliardi di yen a 30. A che cosa è dovuto tutto cio? Secondo l’azienda nipponica due sono le cause principali, da un lato lo yen molto forte sui mercati valutari e dall’altro le recenti campagne d’acquisto che hanno visto Shiseido annettersi Dolce & Gabbana, Laura Mercier e ReVive. La vendita delle fragranze è andata bene il che lascia definitivamente alle spalle i timori per il passaggio di Jean Paul Gaultier a Puig. bene le vendite del segmento luxe e bene anche le vendite in Asia Pacific e Cina, mentre è significativo il -12% in Emea, dato questo dovuto principalmente al cambio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here