e.l.f. è certificato Fair Trade Usa
Tarang Amin, presidente e amministratore delegato di e.l.f. Beauty

e.l.f. è certificato Fair Trade Usa. e.l.f. Beauty è la prima azienda nel settore beauty ad avere un impianto di produzione diventato Fair Trade Certified. Questa certificazione si estende a tutti i prodotti nel portfolio del brand: e.l.f. Cosmetici, e.l.f. SKIN, Well People e Keys Soulcare. Fair Trade USA è un’organizzazione senza scopo di lucro che offre programmi di certificazione di approvvigionamento sostenibile riconosciuti a livello mondiale. Ottenere un sigillo Fair Trade Certified su un determinato prodotto significa che è stato realizzato secondo rigorosi standard di commercio equo che promuovono mezzi di sussistenza sostenibili e condizioni di lavoro sicure per i dipendenti della fabbrica, protezione dell’ambiente di lavoro e supply chains trasparenti. Tarang Amin, presidente e amministratore delegato di e.l.f. Beauty spiega: “Portiamo prodotti di qualità premium a un valore straordinario che sono cruelty free, vegani e clean, e ora siamo fieri di aggiungere un nuovo successo: ottenere una certificazione del commercio equo e solidale”. “È stato un onore collaborare con Fair Trade USA per stabilire la prima certificazione del commercio equo e solidale nella cosmesi per il nostro produttore di terze parti. Siamo felici di supportare i nostri consumatori nell’aumentare la consapevolezza sulle pratiche del commercio equo per fare la differenza”. Dopo questo primo traguardo, e.l.f sta cercando di ottenere la certificazione anche per ulteriori fornitori; per raggiungerla, devono superare gli audit e dimostrare l’adesione a oltre 100 criteri di conformità che coprono la responsabilità sociale, la responsabilità ambientale, l’empowerment e lo sviluppo economico. Inoltre, per amplificare il successo del risultato, ogni volta che un consumatore acquisterà un prodotto Fair Trade Certified, e.l.f. Beauty darà un contributo agli operatori della struttura che lo hanno realizzato.