Mariano Puig Planas portrait (1)

Puig annuncia tristemente la scomparsa di Mariano Puig Planas, membro della seconda generazione del famiglia Puig ed ex presidente di Puig. Nato a Barcellona nel 1927, ha conseguito un dottorato in ingegneria chimica e si è laureato nel 1964 alla IESE Business School. Sposato con María Guasch, ha avuto quattro figli e una figlia. Fin dalla giovinezza, Mariano Puig si è distinto per le sue capacità di leadership e di sviluppo del business, stabilendo legami importanti con gli Stati Uniti, i Caraibi e la Francia. Dopo aver chiuso un accordo di distribuzione per la fragranza Agua Lavanda Puig negli Stati Uniti alla fine degli anni ’50, Mariano Puig ha acquisito la rappresentanza del marchio Max Factor, distribuendo il brand in Spagna per più di 15 anni. La sua esperienza negli Stati Uniti lo porta nel 1968 a fare il salto a Parigi, dove sigla un accordo di collaborazione con il designer Paco Rabanne per la creazione delle sue fragranze. È l’inizio dell’espansione internazionale dell’azienda. Anni dopo, nel 1987, sigla un accordo con la stilista Carolina Herrera per produrre i suoi profumi, negoziando nel 1995 anche l’acquisto della sua divisione moda. Oltre a essere membro fondatore del Family Business Institute in Spagna, di cui è stato presidente dal 1995 al 1997, Mariano Puig è stato: Membro di FBN e European Family Business; Membro del Board Internazionale di IESE Business School, Barcelona; Membro del Board Internazionale di University Barcelona; Membro di Spanish Royal Academy of Language Foundation, Madrid; patrono di Princess of Asturias Foundation; Membro di Fundación Amigos del Museo del Prado, Madrid; Membro di Business Advisory Board of ESE Business School; Membro di International Advisory Board de IAE Business School Universidad de los Andes, Santiago de Chile; Membro di University Advisory Board of the UIC Universidad Austral de Buenos Aires.
Atleta e appassionato di mare, Mariano Puig è stato un membro della Squadra nazionale spagnola di sci nautico, due volte campione di Spagna. È stato presidente della Federazione spagnola di sci nautico e, sotto la sua presidenza, ha organizzato il Campionati del mondo a Bañoles nel 1971. Nel 1999 è stato insignito della Medaglia d’Oro dallo Spanish Institute di New York, ottenendo anche la Medaglia d’argento al merito sportivo (1963) e la medaglia al merito navale (distintivo bianco) nel 1996.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here