I vincitori 2021 di Netcomm Award

I vincitori 2021 di Netcomm Award. Sono stati assegnati i premi del Netcomm Award 2021, il riconoscimento per i progetti più innovativi del commercio digitale italiano giunto quest’anno alla sua decima edizione. Durante la cerimonia di premiazione – trasmessa in live streaming mercoledì 30 giugno con la conduzione di Mario Moroni, imprenditore digitale e conduttore radiofonico, e la moderazione di Roberto Liscia, presidente di Netcomm – è stato insignito del premio di vincitore assoluto eFarma.com che, oltre a essere insignito di questo importante riconoscimento, potrà giovare di una campagna TV addressable sulle reti Mediaset.
L’edizione 2021 del premio promosso da Netcomm, il Consorzio del Commercio Digitale Italiano e realizzata con il supporto di Oney e Publitalia ’80, ha visto quest’anno competere 75 progetti, che sono stati prevalutati dal punto di vista tecnico da Netcomm e GreatPixel e successivamente da una giuria di professionisti in ambito digitale che, dopo aver individuato il progetto più meritevole in ognuna delle 14 categorie in gara, ha decretato il vincitore assoluto del premio Netcomm Award.
eFarma.com, oltre ad essere proclamato vincitore assoluto, è stato premiato come best-in-class nelle categorie Logistica e Digital Marketing. Olico.it è risultato il migliore nella categoria Cross Border & Export con un progetto di valorizzazione del Made in Italy in più di 40 paesi nel mondo.
Nella categoria B2B il vincitore è stato Hotelify, grazie a un progetto innovativo in un settore prevalentemente tradizionale e fisico come quello dell’hotellerie. VeraLab è stata premiata come miglior azienda nella categoria Customer Care & CRM per la sua innovativa strategia di fidelizzazione e di relazione con i clienti, perseguita anche nei momenti più difficili dell’emergenza sanitaria.
Treccani Emporium si è distinta in ambito User Experience con un progetto di e-commerce in chiave mobile first e un attento storytelling grafico.
Nella categoria Sostenibilità ha vinto Oway che sin dal 2013 utilizza packaging e imballi con materiali riciclabili al 100%, energia green nella produzione ed effettua spedizioni carbon neutral.
Al progetto “Il tuo prosciutto a casa” del Salumificio San Michele è andato il premio Social Commerce per aver basato la propria strategia di marketing interamente sui canali social, con particolare attenzione all’engagement dei follower e ai contenuti generati dagli utenti.
Unieuro è stato premiato come miglior progetto di Omnicanalità per aver integrato ottimamente una rete di oltre 270 negozi e per aver risposto in maniera tempestiva alle nuove esigenze derivanti dall’emergenza sanitaria.
Farmacisti Preparatori ha vinto il premio E-commerce di Prossimità grazie al lancio e al consolidamento di un progetto di vendita pienamente integrata tra farmacie e piattaforma online.
Nella categoria Pagamenti è stata premiata Nexi per aver portato all’interno del settore dei pagamenti strumenti innovativi come il Mobile POS, il Pay-by-Link e il progetto Social Commerce.
F2D è stata riconosciuta la migliore iniziativa di Business Innovation per aver costruito un e-commerce di successo in un settore complesso e difficilmente adattabile come quello dei servizi per le aziende.
Sul fronte Live Commerce ha trionfato QVC Italia per la capacità di coniugare l’esperienza online con la relazione diretta con il pubblico portando il mondo della televendita sul canale web attraverso il live streaming.
Il premio Start-up è stato assegnato a Tender per aver costruito un servizio di consegna premium facilmente integrabile sia con siti e-commerce che con boutique fisiche.
“In questo periodo di forte criticità è stato sorprendente osservare lo spirito di adattamento e di trasformazione delle imprese del commercio italiano che, grazie alla loro dinamicità, hanno saputo utilizzare i canali digitali per creare nuove e migliorate opportunità per rimanere connessi e servire i propri clienti. L’edizione di Netcomm Award di quest’anno ne è la dimostrazione, con oltre 75 progetti candidati e la premiazione nelle diverse categorie in gara sia di importanti gruppi che di piccole eccellenze italiane. La vittoria di eFarma.com, poi, denota come il settore delle farmacie stia procedendo in maniera sempre più decisa verso un servizio che integra fisico e digitale e dove a giovarne ne è la qualità del servizio per i consumatori” ha commentato Roberto Liscia, Presidente di Netcomm. “La sfida per il futuro si gioca su due assi: il consolidamento delle strategie di digitalizzazione avviate dalle imprese in quest’ultimo anno e il rafforzamento delle competenze digitali tra i lavoratori. Sono certo che l’edizione di Netcomm Award del prossimo anno ci riserverà nuove sorprese legate al fermento e alla capacità creativa dell’imprenditoria italiana” conclude Roberto Liscia, presidente di Netcomm.