Aveda rinnova la partnership con Veganuary

Aveda rinnova la partnership con Veganuary. Aveda festeggia con orgoglio il terzo anniversario della sua transizione al 100% vegan, consolidando la sua partnership con Veganuary, il movimento globale no-profit che incoraggia le persone ad adottare uno stile di vita vegano per l’intero mese di Gennaio. Dal 2021 tutti i prodotti per la cura del corpo e dei capelli, il colore, il make up e gli aromi di Aveda sono diventati 100% vegan. Essere 100% vegan rappresenta un pilastro fondamentale nel percorso di Aveda verso la sostenibilità. Fin dalla firma sui Principi Ceres nel lontano 1989, un atto che ha spinto i giganti del settore a confrontarsi con la realtà del cambiamento climatico e della sostenibilità, Aveda ha sempre dimostrato una visione all’avanguardia e un impegno tangibile per l’ambiente. Tant’è che i suoi prodotti sono confezionati in PET riciclato al 100% post-consumo nell’85% delle confezioni dei loro prodotti per capelli e skincare.

Ma non è solo una questione di materiali; è una mentalità, un’etica incarnata che si riflette anche nella sua sede centrale a Blaine, Minnesota. Qui, vere e proprie comunità di api prosperano su terreni dedicati, mentre l’edificio principale attinge esclusivamente a fonti energetiche rinnovabili, come l’eolico e il solare, dimostrando un impegno concreto verso la riduzione dell’impronta ambientale. Aveda, inoltre, ha ottenuto nel 2022 la certificazione Leaping Bunny, confermando il suo impegno a essere un’azienda trasparente e cruelty-free. Questa certificazione è il risultato di una revisione rigorosa che garantisce che tutti i prodotti, le materie prime e gli ingredienti di Aveda non siano testati sugli animali in nessuna fase dello sviluppo o della produzione. Né lo fanno i suoi fornitori o produttori. Un grande traguardo e riconoscimento per tali alti standard di responsabilità, mantenuti sin dalla sua nascita, è stata la certificazione come BCorp™ arrivata nel 2023. Il supporto alla sfida Veganuary rappresenta un esempio delle iniziative intraprese da Aveda per abbracciare uno stile di vita vegan, sano e sostenibile in tutto il mondo. L’adesione alla sfida “Workplace Challenge” di Veganuary per il terzo anno consecutivo coinvolgerà dipendenti, saloni, partner e distributori, contribuendo a promuovere uno stile di vita sostenibile. Veganuary, nata in Inghilterra, è un’organizzazione senza fini di lucro che sta rivoluzionando il modo di concepire il cibo, promuovendo il consumo di prodotti a base vegetale, collaborando con migliaia di aziende mondiali per ampliare le opzioni vegane, rendendole accessibili a un pubblico sempre più vasto. Veganuary crea un’opportunità di sensibilizzazione di un mese intero, gennaio, mettendo al centro dell’attenzione i benefici dell’alimentazione a base vegetale. I risultati sono tangibili: i partecipanti a Veganuary continuano a ridurre il consumo di prodotti animali anche dopo gennaio, e le aziende alimentari continuano ad ampliare le loro offerte a base vegetale dopo il successo delle proposte lanciate durante il mese di Veganuary. Aveda e Veganuary è una dimostrazione tangibile di come un impegno congiunto possa portare a cambiamenti positivi.