Guerlain e il World Bee Day 2024
Foto di Joris Vegter

Guerlain e il World Bee Day 2024. In occasione del World Bee Day 2024, Maison Guerlain invita a scoprire la bellezza delle api e il loro affascinante mondo attraverso l’obiettivo di Joris Vegter, fotografo noto per i suoi close-up agli insetti. Gli scatti di “Feel the love at firstbuzz” mettono in mostra la fragilità delle api e al tempo stesso il loro potere per suscitare nell’osservatore la volontà di proteggerle. Il fotografo cerca questi insetti osservando i loro fiori preferiti e svela la loro straordinaria bellezza grazie a un obiettivo macro e a un diffusore di flash che crea una delicatissima illuminazione. Preferisce lavorare all’alba o al tramonto, quando la natura sembra muoversi lentamente, o durante il giorno, quando le api sono più attive. È in questi momenti che il fotografo può catturare attimi di pura magia. “Il mio desiderio più grande è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di queste piccole creature che popolano i nostri giardini, rivelando al contempo la loro bellezza” spiega Joris Vegter, vincitore del National Geographic photo Contest- Benelux Categoria animali– 2021; vincitore del World Photography Day Contest Flick – 2021; Vincitore Groene Camera Nature photo of the year- Benelux- 2023.

Le iniziative di Guerlain a sostegno delle api non finiscono qui. Dal 20 al 22 maggio 2024 il 20% del ricavato dalle vendite in negozio o su Guerlain.com sarà devoluto a Guerlain for Bees Conservation Programme, comprese le vendite della limited edition di Abeille Royale Advanced Youth Watery Oil, decorato per l’occasione dal duo di artisti francesi ONIRIQ.

Tutto ciò mentre prosegue la partnership con Conapi: da 3 anni la filiale italiana ha deciso di prendere parte attivamente al programma della Maison “Guerlain for Bees Conservation Programme” dedicato alla protezione delle api. Grazie alla partnership italiana con il Consorzio Nazionale Apicoltori – CONAPI per il terzo anno è stato possibile fortificare localmente due progetti internazionali della Maison: Women for Bees con la formazione nel 2024 di 12 donne apicoltrici italiane e Bee School per la sensibilizzazione dei bambini sul ruolo e l’importanza delle api. Con l’edizione di quest’anno le apicoltrici dei tre corsi Women For Bees Guerlain X Conapi hanno raggiunto la quota di 34 membri. Inoltre, Guerlain e Conapi hanno potuto contare sull’appoggio di un’eccezionale Madrina: Vittoria Puccini, Sustainabilty Local Ambassador Guerlain Italia per affiancare in prima persona la Maison nella comunicazione delle sue attività nell’ambito della sostenibilità.

La terza edizione del programma Women for Bees Guerlain X Conapi è iniziata nel Febbraio 2024 con la selezione di 12 donne, provenienti da tutta Italia, spinte a intraprendere questo percorso di lezioni teoriche e pratiche per diventare apicoltrici, con diverse motivazioni: formazione imprenditoriale, didattica o personale. Il corso è iniziato con un primo incontro a Bologna, per permettere alle allieve di conoscersi tra di loro e con i formatori ed è proseguito con lezioni teoriche online intervallate da giornate in presenza per affrontare i diversi argomenti, dedicando un appuntamento anche all’assaggio del miele per scoprirne le peculiarità. Il corso si è, infine, concluso con una giornata di formazione pratica, Sabato 4 Maggio, presso l’apiario di un socio della cooperativa, collocato nelle prime colline bolognesi durante la quali le donne hanno potuto sperimentare direttamente la gestione di un alveare mettendo in pratica le nozioni apprese. Il 20 maggio, in occasione della conferenza stampa di celebrazione del World Bee Day, le donne hanno ricevuto l’attestato che certifica la partecipazione al corso. Un riconoscimento per premiare il loro impegno nel proteggere la biodiversità e la più importante sentinella dell’ambiente: l’ape.