Wavemaker celebra la Giornata Internazionale della Donna con L’Oréal

Wavemaker celebra la Giornata Internazionale della Donna con L’Oréal. In occasione della Giornata Internazionale della Donna, Wavemaker Italy ha dato vita all’evento Wavetalks insieme a L’Oréal. L’iniziativa, dedicata ai talenti dell’agenzia, si è svolta con successo il 5 marzo presso il WPP Campus di Milano, inserendosi nel progetto “Making Space for Women’s Equity” del network WPP. In sintonia con il tema ufficiale di quest’anno, “Ispirare l’Inclusione”, diverse rappresentanti del mondo femminile hanno condiviso le proprie esperienze e testimonianze sul significato di essere donna oggi. Gli interventi hanno toccato temi cruciali riguardanti l’esperienza femminile nella società contemporanea. A impreziosire ulteriormente l’evento, due ospiti d’eccezione: Ruth Stubbs, CEO di Wavemaker Emea, e Susana Rodriguez Escudero, CDMO di L’Oréal Italia, hanno contribuito alla discussione sull’importanza dell’inclusione, condividendo preziose esperienze professionali e personali. “Wavetalks” ha affrontato con determinazione tematiche quali l’empowerment femminile, il ruolo delle donne nella leadership, e l’equilibrio tra lavoro e vita personale, proponendo soluzioni concrete su come la nostra Industry può dare un contributo strategico per promuovere una maggiore equità in tutti i settori e per stimolare la valorizzazione e lo sviluppo del talento femminile

Ruth Stubbs, CEO di Wavemaker Emea: “In Wavemaker crediamo nel ‘provocare positivamente’ la crescita dei nostri clienti, non solo per quanto riguarda il lavoro che facciamo per loro, ma anche nel nostro pensiero e approccio. Vogliamo plasmare un futuro di innovazione e inclusione. Sono orgogliosa di essere qui insieme a L’Oréal, un brand dalla storia straordinaria, un cliente e anche un costante promotore della diversità. Insieme, in questo evento, vogliamo dimostrare che quando valorizziamo davvero i talenti delle donne, possiamo costruire un futuro migliore e più di successo per tutti”

Susana Rodriguez, CDMO di L’Oréal: “In L’Oréal il rispetto per le diversità e l’inclusione sono parte fondativa del Purpose. Il nostro impegno è stato riconosciuto da molte organizzazioni indipendenti come Bloomberg nel suo Gender Equity index, Equileap o Geeis, che hanno posto L’Oréal al vertice tra le aziende attive nel superamento dei pregiudizi di genere. È per me un piacere presentare il nostro percorso ad aziende importanti come Wavemaker. Sentiamo infatti la responsabilità di condividere i nostri valori con tutti i partner della filiera. Per creare una base valoriale comune ed insieme “Creare la bellezza che muove il mondo”, come recita il nostro Sense of Purpose”.