Calé inaugura una Creed Boutique a Venezia

Calé inaugura una Creed Boutique a Venezia. Dopo Milano nel 2014 e Roma nel 2020 è Venezia la terza città scelta da Caléper aprire una Creed Boutique. Lambita dalle onde del Canal Grande e incastonata tra le strette calli della Serenissima, la nuova Creed Boutique veneziana dedicata al marchio fondato nel 1760 da Charles Henry Creed, consta di un unico ambiente rettangolare in Calle Vallaresso, a due passi da piazza San Marco e dall’Harry’s Bar. Come i precedenti, anche il progetto della boutique Creed di Venezia riprende il tema della sintesi fra tradizione e modernità che sta alla base della filosofia stessa del brand. Una sintesi che si traduce, nel linguaggio architettonico, in un richiamo ad un preciso momento storico che è stato individuato dall’ideatore del concept, l’architetto francese Can Onaner, nella Vienna di fine Ottocento e inizio Novecento e in particolare nell’atmosfera creata dalle opere di Adolf Loos e Joseph Hoffman. La Boutique è stata realizzata, assieme a Can Onaner, dall’architetto Domenico Farinaro dello studio C+, utilizzando elementi architettonici tradizionali riassemblati in chiave contemporanea, ricercando il contrasto tra lo spessore e l’imponenza del marmo e la finezza e la delicatezza delle linee e delle superfici in ottone satinato. Lo spazio interno è ripartito in campate rettangolari dove l’espressione dell’architettura è data dal linguaggio proprio della materia: le venature del marmo, i riflessi dell’ottone e degli specchi, la regolarità delle griglie in ottone manifestano con la loro preziosa matericità la propria forza ornamentale. Come dichiara Silvio Levi, presidente di Calé: “Siamo orgogliosi, come distributore del marchio Creed dal 1991, di avere aperto la prima Boutique Creed a Milano nel 2014 e di festeggiare oggi l’apertura, primi in Europa, della terza Boutique Creed italiana, a Venezia nell’ottobre 2023 dopo il trasferimento diquella milanese in Via della Spiga nel Maggio 2019, l’apertura quella di Roma in via del Babuino 179/A ad Ottobre 2020. Ad esse si aggiungono i corner monomarca presso Rinascente Duomo a Milano, Tritone a Roma e a Firenze. L’accoglienza che queste boutique Creed hanno avuto da parte del pubblico è stata quasi sorprendente e siamo stati anche molto gratificati di aver inaugurato con la boutique di Roma un allestimento a quattro mani tra il nostro architetto e quello di Creed che ha portato a un riferimento estetico che caratterizza ora ogni nuova apertura Creed nel mondo ed è stato reinterpretato in funzione degli spazi e della posizione nel nostro nuovo negozio veneziano”.