Douglas pronta per la Borsa

Douglas apre il flagship in via Torino a Milano. Ha aperto al pubblico il 14 settembre il flagship store di Douglas in via Torino 36. 371esimo negozio di Douglas, il punto vendita si sviluppa su due livelli, di cui il primo piano interamente dedicato ai servizi. Al piano terra si trovano make up, fragranze, skincare ed haircare. Il punto vendita è il primo negozio fisico a proporre il brand e.l.f. – già presente sul sito Douglas.it – e la proposta completa del marchio Sweed. Al primo piano si trova, invece, una Beauty Lounge con postazione mani e piedi e due cabine trattamento che offrono numerosi servizi di ultima generazione in fatto di estetica e beauty. Tra questi l’epilazione laser. Ampio spazio è dedicato, inoltre, al servizio di parrucchiere, con due postazioni per il lavaggio e altrettante per il taglio e l’hairstyling. Lo Store di Via Torino è il settimo in Milano e il trentaquattresimo nella provincia di Milano e rientra nella nuova fase di sviluppo dell’insegna, come ci ha raccontato Fabio Pampani, presidente e ceo del Sud Europa di Douglas, nell’intervista pubblicata sul numero di settembre di Beauty Business: “Crediamo che ci sia margine di crescita. È vero, abbiamo il 20% di quota di mercato e 370 negozi, ma pensiamo che si possano aprire nuovi store. Il flagship di via Torino ne è la prova. Diversamente da quanto accadeva in passato perché allora era giusto così, oggi faremo sviluppo solo nei grandi centri commerciali che si inaugurano o in quelli di rilievo già esistenti dove non ci siamo – e sono pochi – oppure nelle medie e grandi città, nelle strade principali. Non apriremo nei piccoli centri commerciali, come era giusto fare 15 anni fa per dare dimensione al brand e non apriremo nei centri storici delle piccole città. Se dovesse essere disponibile un’importante location nel centro storico di Firenze, di Roma, di Napoli, pur avendo già degli store, apriremo”.