Douglas pronta per la Borsa

Secondo quanto pubblicato dal quotidiano Il Sole 24 Ore il 2 febbraio, Douglas sarebbe pronta a quotarsi in Borsa già a febbraio. Il quotidiano economico cita Bloomberg e indicacome motivazione il fatto che Cvc Capital Partners, fondo di investimento proprietario di Douglas, “punta da approfittare del boom di listini di questo periodo per collocare azioni in un ottimo momento di mercato. Douglas sta valutando di collocare un miliardo di euro di azioni nuove e di usare i proventi per rimborsare i debiti. Ma Cvc sta anche considerando l’opportunità di vendere azioni esistenti, non solo nuove” si legge sul quotidiano, che prosegue: “Ad agosto CvcValutava Douglas oltre 7 miliardi di euro”.