Douglas punta sull’Intelligenza artificiale
Douglas

Douglas punta sull’Intelligenza artificiale. Douglas ha lanciato uno strumento di AI in collaborazione con Perfect Corp. I clienti possono utilizzare lo strumento di analisi della pelle digitale tramite l’app Douglas per determinare il tipo di pelle e le sue caratteristiche scansionando il viso con la fotocamera dello smartphone. Altre preferenze di prodotto per quanto riguarda allergie e gli ingredienti possono essere inseriti manualmente e salvate per i successivi acquisti. Il tipo di pelle determinato, in combinazione con il livello di idratazione, untuosità e rughe del viso, costituiscono la base su cui il dispositivo consiglia il trattamento su misura.
“L’analisi digitale della pelle offre un reale valore aggiunto per tutti i clienti Douglas. Mai prima era così facile e veloce fornire informazioni sui tipi di pelle e così via trova la perfetta cura del viso individuale”, afferma Ingo Mommertz, Chief Technology Officer ECommerce di Douglas. “Questo strumento ci aiuterà a ottenere un più elevato tasso di conversione per quanto riguarda la nostra app e migliora anche l’esperienza dell’utente. Allo stesso tempo, ci aspettiamo questa forma di analisi della pelle possa determinare un maggior grado di accuratezza nell’acquisto e quindi un minor numero di resi”.