Il consumatore è cambiato? C’è My Beauty Whisper

Che la digitalizzazione sia cresciuta per effetto della pandemia è un’evidenza, così come il fatto che il consumatore sia cambiato a seguito di questa emergenza sanitaria. Di conseguenza non è più possibile per i brand e le insegne approcciare la vendita nello stesso modo del 2019. Il consumatore oggi inizia il processo di acquisto nel digitale, dove cerca informazioni e consigli, e solo in un secondo momento approda al punto vendita. My Beauty Whisper consente di ottimizzare questo processo, creando un circolo virtuoso e accrescendo le performance di vendita.

Le performance di My Beauty Whisper
La community di My Beauty Whisper conta 45.000 persone, che stimolate dalle molteplici possibilità di realizzare il proprio sogno di bellezza e dall’evidente ottimizzazione del rapporto costo/beneficio, hanno reagito in maniera reattiva e dinamica, dimostrandosi disponibili a modificare il tradizionale comportamento di acquisto in occasione di attività promozionali esclusive e a loro riservate. I risultati conseguiti in questi mesi dimostrano il successo del modello.
A maggio 2021, il modello My Beauty Whisper – con consulenza digitale e presenza reale nel punto vendita di consulenti Adamis per My Beauty Whisper – ha permesso di accrescere le vendite di circa il +22% a valore e del +27% a volume (dato confrontato con attività promozionali realizzate nello stesso periodo senza il supporto della piattaforma digitale).

Nel confronto con lo stesso periodo nel 2019 (pre-pandemia), il sell out è cresciuto del +35% a valore e +40% a volume fino ad un + 73% a valore e un + 48% a volume, con l’impiego di figure professionali più esperte, presenti sul punto vendita, a supporto delle attività in store dei diversi brand.

Confrontando lo stesso periodo 2021 con il 2018 sono stati rilevati risultati altrettanto positivi, evidenziando una crescita del +14% a valore e del +30% a volume e del 17% a valore e di circa 45% a volume con l’impiego di figure professionali più esperte.
A oggi sono 23 i brand del beauty selettivo che hanno già aderito al progetto.

“La formula triangolare di My Beauty Whisper, che lega i tre principali asset del mercato del beauty – digitale, aziende e punti vendita – commenta Mario Conti, CEO di Adamis Group e della brand extension My Beauty Whisper – con la riapertura graduale del retail ha iniziato da subito a portare un over boost al nuovo modello di acquisto. Il motivo è in fondo semplice. Tutto è concentrato attorno alla persona, che viene accolta da chi conosce già nei dettagli le sue abitudini di consumo e pertanto guidata nelle scelte di acquisto con professionalità e dedizione. La consulenza gratuita e iper-qualificata di My Beauty Whisper atterra infatti nel retail fisico partendo da un’approfondita conoscenza di ogni utente che anche in negozio potrà avvalersi di personale qualificato, selezionato e formato da Adamis Group per conto delle aziende partner della piattaforma digitale”.

Cos’è My Beauty Whisper?
My Beauty Whisper è una nuova ed evoluta piattaforma digitale human to human, che rivoluziona il processo di consulenza personalizzato, integrando l’Intelligenza Artificiale all’intero mondo retail.
Lanciata nell’ottobre 2020 – ma sviluppata a partire dal 2018, ben prima della digital revolution imposta dalla pandemia – dall’imprenditore romano Mario Conti Amministratore Delegato e Founder nel 2008 di Adamis Group, top player nel fornire personale altamente qualificato e soluzioni su misura ad aziende e punti vendita del settore beauty, lifestyle e luxury, My Beauty Whisper è un’App gratuita con la quale il consumatore può trovare consigli beauty strutturati per tematiche (haircare, protezione solare, ecc.), ma soprattutto può chiedere una consulenza personalizzata a un beauty expert via chat, telefonata o videochiamata tutti i giorni dalle 8.00 alle 24.00. My Beauty Whisper si avvale, infatti, dei migliori consulenti del mondo della bellezza, visagisti e make up artist professionisti, che si rendono disponibili in modalità smart working da ogni parte d’Italia, traendo il massimo vantaggio da ogni expertise e fidelizzando ogni contatto con un rapporto autentico e l’invio contestuale di messaggi che riportano immagini, nomi, prezzi e formati dei prodotti consigliati. Solo su esplicita richiesta dell’utente, il beauty expert offrirà tutte le indicazioni più utili per effettuare l’eventuale acquisto on line o sul territorio, indicando il punto vendita più vicino all’utente tra quelli concessionari della marca. Una volta nello store è sufficiente che il consumatore mostri il Qr Code presente sulla App al personale di Adamis Group per rendere fruibili tutti i dati raccolti sulla App e quindi ottimizzare il consiglio.
My Beauty Whisper permette, peraltro, al consumatore di interfacciarsi sempre con lo stesso team di beauty expert, con un notevole ritorno in termini di fidelizzazione.

In collaborazione con Adamis Group

Mybeautywhisper.com @mybeautywhisper_italia @mybeautywhisper