Lush si rinnova in Corso Buenos Aires a Milano

Lush si rinnova in Corso Buenos Aires a Milano. È stato inaugurato oggi il nuovo look del negozio in Corso Buenos Aires 53 a Milano. Si tratta del primo store in Italia, il terzo in Europa, a proporre un innovativo format volto a migliorare la customer journey. Lush era già presente nella via dello shopping milanese, ma per questo nuovo format si sposta dall’altra parte del marciapiede in una location più ampia. Il nuovo store si caratterizza per una migliore disposizione delle categorie e una chiara suddivisione per aree: Dairy (fresh, haircare e skincare), Bathing (doccia, saponi e bagno) e Gifting. Ogni area è ben riconoscibile e caratterizzata da una propria identità, seguendo l’esempio dei concept store Lush di Harajuku, Liverpool, Monaco e del Fresh&Flower Shop di Parigi. Inoltre il negozio riflette meglio la mission di Lush “Leave The World Lusher Than We Found It”. Tant’è che per ridurre l’impatto ambientale si serve di elementi di arredo provenienti dal riutilizzo e ha evitato qualsiasi spreco nel processo di ristrutturazione del negozio “In Lush mettiamo la sostenibilità e la filiera etica sempre in primo piano, non solo per quanto riguarda gli ingredienti dei nostri prodotti, ma anche quando si tratta di rinnovare e allestire i nostri inconfondibili punti vendita. Sono orgoglioso di poter presentare questo nuovo concept anche in Italia: il negozio milanese di Corso Buenos Aires inaugura un format innovativo che apre la strada alla rigenerazione anche dei nostri negozi: grazie al sapiente riutilizzo di arredamento esistente possiamo ridurre notevolmente il nostro impatto ambientale, dando al contempo ai nostri punti vendita un look fresco e accattivante” ha dichiarato Alessandro Andreanelli, managing director di Lush. Inoltre il punto vendita aderisce al programma di reso Bring It Back, attivo dal 21 ottobre, che consente al cliente di riportare in negozio qualunque contenitore di plastica Lush, vuoto e pulito, per favorirne il riciclo in un’ottica di economia circolare. Per ogni contenitore riportato, il cliente riceve 50 centestimi di euro utilizzabili per gli acquisti contestualmente alla spesa del giorno in uno dei 30 negozi Lush in Italia.