Dopo dieci anni Christian Laurent lascia l’Italia, durante una presentazione stampa della nuova Source di Thierry Mugler, l’amministratore unico Italia ha salutato la stampa: tra sorrisi e un pizzico di commozione, sono stati ricordati gli anni passati insieme. Christian Laurent lascia l’Italia per Ginevra dove avrà un incarico di maggiore responsabilità internazionale sempre all’interno del gruppo Clarins, ma come lui stesso dice ormai è metà italiano e parte del suo cuore sarà sempre legato all’Italia.

A questa presentazione c’era anche Virginie Courtin-Clarins che avrà sempre un maggiore coinvolgimento nel campo

della moda, soprattutto per quanto riguarda il marchio Thierry Mugler, accanto a lei il nuovo amministratore delegato Henry Dumasle che sostituirà Laurent, l’annuncio ufficiale verrà dato ai primi di luglio e noi in anteprima vi mostriamo il suo volto. In questa occasione è stata presentata alla stampa la nuova iniziativa che da settembre coinvolgerà i licenziatari del marchio Mugler con la possibilità di ricare i flaconi vuoti di Alien e Angel, un’iniziativa che salvaguarda l’ambiente ma nello stesso tempo permette anche un notevole risparmio.