Biotherm rinnova il suo impegno per la tutela delle risorse idriche del Pianeta. Dopo il successo registrato lo scorso 8 giugno con la campagna lanciata in occasione della Giornata mondiale degli Oceani, il marchio di casa L’Oréal, torna con una nuova iniziativa realizzata nell’ambito di Water Lovers, la piattaforma di mobilitazione globale di Biotherm a sostegno delle risorse idriche della Terra. Si tratta del lancio di un’edizione limitata di prodotti Biotherm reinterpretati dalla grafica e illustratrice anglo-finlandese Sanna Annukka. Il ricavato dalle vendite finanzierà un importantissimo progetto di ricerca nell’Artico, una delle 50 aree marine protette di Mission Blu, i cosiddetti «Hope Spot». I fondi saranno destinati a una ricerca fondamentale per studiare gli effetti del riscaldamento globale sull’orso polare, il re degli animali artici. La collaborazione 2014 fa seguito al successo delle precedenti iniziative benefiche che hanno visto la partecipazione di artiste svedesi del calibro di Kari Moden e, prima ancora, di Ingela P. Arrhenius, grazie alle quali è stato possibile raccogliere più di 350.000 euro a favore di Mission Blue, partner internazionale di lunga data di Biotherm per la tutela degli oceani.