PAI Partners acquisisce la maggioranza di Beautynova

PAI Partners acquisisce la maggioranza di Beautynova. La società di private equity PAI Partners e Bluegem Capital Partners, una società paneuropea specializzata in private equity focalizzata su beni di consumo di base non discrezionali, annunciano che PAI ha accettato di acquisire una partecipazione di maggioranza in Beautynova, una piattaforma di cura dei capelli professionale, da Bluegem. L’acquisizione sarà effettuata tramite il fondo PAI dedicato alle opportunità del mercato medio, PAI Mid-Market Fund (“PAI MMF”). Al termine, PAI sarà l’azionista di maggioranza e deterrà una partecipazione di controllo, con Bluegem che manterrà una partecipazione significativa insieme a un sindacato di co-investitori Bluegem. Con sede in Italia, Beautynova possiede un portafoglio premium di marchi, tra cui milk_shake®, z.one concept™ e Medavita. È anche uno sviluppatore di prodotti professionali per la cura dei capelli per il trattamento, la colorazione e lo styling dei capelli, con oltre 18.000 formule. Beautynova esporta in più di 70 paesi, generando il 70% del fatturato fuori dall’Italia, principalmente negli Stati Uniti e in Europa, attraverso canali professionali e consumer. Sotto la proprietà di Bluegem dal 2020, ha più che triplicando le sue vendite sperimentando una sostanziale espansione geografica, con un focus particolare sugli Stati Uniti, che oggi generano il 18% delle vendite dell’azienda.

L’azienda dispone ora di una solida piattaforma per accelerare tale crescita in tutti i suoi principali mercati, inclusi Stati Uniti ed Europa. PAI, insieme a Bluegem, supporterà Beautynova e il suo team di gestione nel raggiungimento della sua strategia di crescita volta a sviluppare ulteriormente i suoi marchi. PAI, che sin dall’inizio ha completato 38 acquisizioni nel settore Food & Consumer, attingerà alla sua significativa esperienza nel settore per aiutare Beautynova a continuare ad adattarsi all’evoluzione delle tendenze dei consumatori.

Stefano Banfo, CEO di Beautynova, ha dichiarato: “Emilio e Bluegem sono stati un vero partner, portando un supporto incrollabile alla nostra visione innovativa e consentendo una crescita significativa. Negli ultimi quattro anni, l’azienda ha rafforzato il team dirigenziale senior e investito in impianti di produzione all’avanguardia, sistemi ERP di livello mondiale e sviluppo di prodotti innovativi, assicurandoci di avere le risorse e le competenze per superare i confini e stabilire nuovi standard di settore. Non vediamo l’ora di lavorare con PAI e Bluegem mentre continuiamo in questo entusiasmante viaggio di innovazione e crescita”.

Emilio Di Spiezio Sardo, socio fondatore di Bluegem, ha dichiarato: “Beautynova esemplifica il nostro programma di creazione di rendimenti alfa dalle attività quotidiane di consumo di base. Attraverso la collaborazione con un forte management team in un settore con fondamentali solidi, abbiamo realizzato una trasformazione aziendale sostenuta dall’espansione internazionale, dalla digitalizzazione e dallo sviluppo di nuovi prodotti. Vorrei ringraziare Stefano per la sua collaborazione nel guidare questa crescita, che ha rapidamente apportato valore ai nostri investitori. Siamo entusiasti di condividere la seconda parte del nostro viaggio con PAI Partners, un investitore globale con una solida esperienza nel settore dei beni di consumo e un’impronta globale che include gli Stati Uniti, un mercato strategico per l’azienda”.

Raffaele Vitale, socio fondatore di PAI MMF, ha dichiarato: “Beautynova è un’azienda eccellente con un’offerta ben diversificata e una forte impronta nell’attraente e resiliente mercato globale dell’haircare professionale. Non vediamo l’ora di lavorare con Stefano e il suo team, insieme a Bluegem, al prossimo capitolo di crescita, continuando l’approccio di PAI MMF di collaborare con piattaforme di marchi forti e costruire leader internazionali nel mercato medio”.

Bluegem è stata assistita da Houlihan Lokey (consulente finanziario principale), BPER Corporate & Investment Banking (consulente finanziario co-principale), Latham & Watkins, PwC, PedersoliGattai ed ERM. PAI Partners è stata assistita da Raymond James, Banca Akros Banco BPM, Unicredit, White & Case, New Deal Advisors, OC&C, PwC TLS, Latham & Watkins, Willkie Farr & Gallagher e Ramboll. Beautynova è stata assistita da Alvarez & Marsal e Boston Consulting Group.